20 Giugno 2019
[]

percorso: Home

Il Pulcino d'Oro

Il Pulcino d'Oro, è una manifestazione ludico-motoria annuale che coinvolge i bambini delle classi seconde delle scuole primarie di Rho (MI). Da sempre organizzata dalla nostra Società, la prima edizione della manifestazione risale al 1999.
Logo Il Pulcino d'Oro
Le attività nelle scuole
La manifestazione "Il Pulcino d'Oro", organizzata dalla società A.C. Mazzo 80 per le classi seconde delle scuole elementari, si prefigge l'obiettivo di creare l'importante collegamento scuola-territorio in cui il privato offre le proprie risorse tecnico-strumentali all'ente educativo affinchè si realizzi il raggiungimento dell'autonomia personale dell'allievo.

Le attività all'interno delle scuole sono coordinate da un esperto di educazione corporeo-motoria fornito dalla Società e si sviluppano in 7 lezioni di attività corporeo-motoria, 2 lezioni di verifica e valutazione individuale del bambino e 1 lezione aperta, nella quale i genitori assistono all'intervento didattico.

I principali contenuti di questo lavoro sono:

AREA MOTORIA
  • Coordinazione motoria generale
  • Elementi di spazio e tempo
  • Abilità generale e specifica

AREA TRANSDISCIPLINARE
  • Rispetto delle regole
  • Rispetto dei compagni
  • Rispetto degli avversari

La giornata finale
Per concludere il percorso in modo divertente viene organizzato presso il nostro Centro Sportivo di via Ospiate un evento finale della durata di una mattinata alla quale prendono parte tutte le classi delle scuole partecipanti.

I bambini delle rispettive classi si sfideranno in divertenti e stimolanti attività quali:
  • Torneo all'italiana di calcio
  • Rigori all'americana
  • Riempi il cesto
  • Abbatti la torre
  • Raggiungi la meta

La classifica finale è definita per scuola e viene determinata dalla media dei punteggi che ogni singola classe ha ottenuto nelle prove partita e gioco tecnico.

Di seguito si riportano i regolamenti e i punteggi dei vari giochi dell'ultima edizione disputata.

TORNEO ALL'ITALIANA DI CALCIO
Due classi per volta si sfidano in una tipica partita di calcio disputata in un campo di dimensioni ridotte. La partita è suddivisa in due tempi da 6 minuti ciascuno. Le squadre hanno la possibilità di fare cambi volanti.
Le classi ottengono 9 punti in caso di vittoria, 6 di pareggio e 3 di sconfitta più 1 punto per ogni goal realizzato.

RIGORI ALL'AMERICANA
Una classe per volta si posiziona di fronte a una porta da calcio a 11 suddivisa in 6 zone (3 superiori e 3 inferiori) caratterizzate ognuna da un punteggio differente compreso tra 1 e 3. I bambini, uno per volta, conducono la palla con i piedi attraverso un corridoio lungo 5 metri delimitato da coni. Giunto in prossimintà della linea di tiro, posta a 5 metri dalla porta, il bambino deve calciare la palla con l'obiettivo di oltrepassare una delle sei zone della porta. Una volta oltrepassata la linea di porta, il bambino successivo può partire. Ogni classe ha a disposizione 6 minuti per totalizzare il maggior numero possibile di punti.

RIEMPI IL CESTO
Una classe per volta si posiziona di fronte ad una cesta avente il diametro di 80 cm e l'altezza di 120 cm. I bambini, uno per volta, prelevano una palla da un recinto di palloni posizionato in prossimità della partenza e quindi si spostano attraverso un corridoio lungo 5 metri delimitato da coni con la palla tra le mani. Giunto in prossimintà della linea di tiro, posta a 3 metri dalla cesta, il bambino deve lanciare la palla con le mani con l'obiettivo di insaccare la palla nella cesta. Una volta lanciata la palla, il bambino successivo può partire. Ciascuna classe ha a disposizione 5 minuti per insaccare fino a 50 palloni. Ogni pallone incassato vale 1 punto; ogni 5 secondi risparmiati la classe ottiene un ulteriore punto bonus.

ABBATTI LA TORRE
Una classe per volta si posiziona davanti a una pila di 10 barattoli disposti in modo piramidale l'uno sull'altro. Un bambino per volta si posiziona in prossimità della linea di tiro, posizionata a 2 metri di distanza dalla piramide, per lanciare una pallina da tennis contro i barattoli con l'obiettivo di farne ribaltare il maggior numero possibile. Una volta riposizionati i barattoli, il bambino successivo può nuovamente lanciare la palla. Ogni barattolo ribaltato vale 1 punto. Ciascuna classe ha a disposizione 50 lanci senza limiti di tempo all'interno del proprio turno di gioco (ca 15 minuti).

RAGGIUNGI LA META
Una classe per volta si posiziona davanti a un percorso a ostacoli di una lunghezza di circa 10 metri, il cui arrivo è posto adiacente alla partenza. Un bambino per volta deve attraversare il percorso nel minore tempo possibile e, al termine del percorso, deve battere la mano al compagno successivo affinchè quest'ultimo possa a sua volta partire. Ciascuna classe ha a disposizione 6 minuti per completare quante più corse possibili. Ogni corsa completata vale 1 punto.


Data la non omogeneità dei punteggi dei singoli giochi, questi vengono bilanciati andando a definire una classifica parziale di ogni gioco.
Qualora una scuola fosse composta da più classi (sezioni) i risultati ottenuti nei singoli giochi vengono mediati (es. la sezione A ha totalizzato 200 punti nel gioco ABBATTI LA TORRE mentra la sezione B ne ha totalizzati 180, la media della scuola in questo gioco è di 190 punti).

Confrontando tra loro i punteggi che ciascuna scuola ha totalizzato in un gioco, è quindi possibile definire una classifica parziale del gioco nel seguente modo:
  • Prima classificata: 20 punti
  • Seconda classificata: 16 punti
  • Terza classificata: 13 punti
  • Quarta classificata: 11 punti
  • Quinta classificata in poi: 10 punti

Il punteggio totale della giornata che decreta la scuola vincitrice è determinato dalla somma dei punteggi delle classifiche parziali dei singoli giochi.

Partecipanti
Sono sei le scuole che hanno preso parte ad almeno una delle edizione della manifestazione dal 1999:

  • xx volte: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI)
  • xx volte: S. Federici - San Pietro (IC FRANCESCHINI)
  • xx volte: B. Frontini - Lucernate (IC FRANCESCHINI)
  • xx volte: G. Casati - Passirana (IC GROSSI)
  • xx volte: E. Franceschini - Tevere (IC FRANCESCHINI)
  • xx volte: S. Zennaro - Terrazzano (IC GROSSI)

Sono quindi due gli Istituti Comprensivi che hanno partecipato, almeno una volta, alla manifestazione:

  • xx volte: IC GROSSI
  • xx volte: IC FRANCESCHINI
Albo d'oro
Di seguito è riportato l'albo d'oro della manifestazione Pulcino d'Oro. Dal 1999 a oggi il titolo è stato vinto, almeno una volta, da sei scuole diverse.

  • 1999: E. Franceschini - Tevere (IC FRANCESCHINI) [ 1° ]
  • 2000:
  • 2001: B. Frontini - Lucernate (IC FRANCESCHINI) []
  • 2002: S. Federici - San Pietro (IC FRANCESCHINI) []
  • 2003:
  • 2004:
  • 2005:
  • 2006:
  • 2007:
  • 2008:
  • 2009:
  • 2010: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI) []
  • 2011: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI) []
  • 2012: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI) []
  • 2013: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI) []
  • 2014: S. Federici - San Pietro (IC FRANCESCHINI) []
  • 2015: B. Frontini - Lucernate (IC FRANCESCHINI) []
  • 2016: G. Casati - Passirana (IC GROSSI) []
  • 2017: E. Franceschini - Tevere (IC FRANCESCHINI) []
  • 2018: G. Rodari - Mazzo (IC GROSSI) []
  • 2019: S. Zennaro - Terrazzano (IC GROSSI) []

A livello di Istituto Comprensivo le vittorie si suddivono nel seguente modo:

  • IC GROSSI:
  • IC FRANCESCHINI:

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]